Erba troppo alta sulla Romana, proteste dei residenti

LUCCA - Le ultime proteste in ordine di tempo sono arrivate da alcuni residenti sulla via Romana, ad Antraccoli: l'erba sui cigli della strada è diventata così alta e invadente da impedire una visuale accettabile a chi si immette sulla sede stradale, con conseguenti pericoli per gli automobilisti.

- 1

E crea problemi anche a chi percorre la strada in bicicletta, ai lati della carreggiata. In realtà la questione degli sfalci dell’erba è diventata sempre più problematica negli ultimi anni, a causa delle risorse sempre più ridotte a disposizione degli enti locali per questo tipo di lavori. Ovviamente non da tutte le parti la situazione è da emergenza. Ma sicuramente quest’anno piu’ che mai su molte strade lontane dai centri abitati c’è la sensazione che l’erba abbia raggiunto limiti mai toccati fin’ora. Le competenze variano a seconda della classificazione delle strade, comunali o provinciali. C’è poi anche il problema delle rotatorie e delle aiuole spartitraffico. Questa è la rotonda di Capannori, sulla via Pesciatina. Con le auto che spariscono letteralmente dalla visuale, dietro una foresta verde. Anche in casi come questi c’è bisogno di interventi urgenti. A causa delle scarse risorse economiche gli enti programmano ormai stabilmente solo due tagli, all’inizio e alla fine della bella stagione, In molti casi però, evidentemente, non basta.

Commenti

1


  1. Stessa cosa all’interno di Antraccoli lungo la nuova pista ciclabile, impraticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.