La proposta del sindaco D’Ambrosio: gratuito il tratto Altopascio-Lucca est della A11

ALTOPASCIO - Gratuità A11 nel tratto Altopascio-Lucca est, completamento circonvallazione di Altopascio, realizzazione sottopasso ferroviario, lavoro di squadra con i sindaci dei comuni confinanti: le proposte del sindaco di Altopascio Sara D’Ambrosio per migliorare la viabilità del territorio.

- 1

Il mandato di un sindaco dura 5 anni, ma il compito di chi amministra una città è molto dilatato nel tempo: dalla soluzione dei piccoli problemi quotidiani alla progettazione di ampio respiro, che va ben oltre il quinquennio istituzionale. Quasi inevitabilmente proiettati nel futuro. L’obiettivo di realizzare il raddoppio e il sottopasso ferroviario, di progettare e costruire nuove scuole e nuovi spazi per lo sport e di gettare concretamente le basi per vedere completata la circonvallazione di Altopascio è sempre lo stesso: dare le linee-guida per il futuro di Altopascio almeno fino al 2030. A ciò va aggiunta anche la gratuità dell’autostrada A11, l’arteria più trafficata della Toscana, nel tratto compreso tra Altopascio e Lucca est.

Per i primi due punti il lavoro è già in corso, mentre per il terzo sarà contattata formalmente Autostrade per l’Italia per ottenere un importante risultato. Il comune denominatore è sempre lo stesso: infrastrutture, sviluppo, crescita e, quindi, ambiente e lavoro. Lo sforzo sarà notevole nel contesto e con l’obiettivo di un comprensorio sostenibile, solidale, innovativo e intelligente, cioè capace di migliorarsi sempre anche di fronte alle difficoltà. È il concetto della resilienza, riuscire ad adattarsi al cambiamento e rispondere alle crisi aprendo scenari nuovi. Con più coraggio e meno individualismo.

 

 

Commenti

1


  1. …gratis come Massarosa – Viareggio, che lo è rimasta finché non hanno allargato 500 metri di strada e fatto una rotonda, come se fosse stata fatta una vera variante alla Sarzanese…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.