Lucchese di rigore batte il Real Forte; avanti tutta in Coppa Italia

CALCIO D - Bella vittoria della Lucchese nel primo impegno ufficiale della nuova stagione. I rossoneri hanno battuto 1-0 il Real Forte Querceta nel turno preliminare di Coppa Italia. Rete su rigore di Cruciani al 70'. Il portiere rossonero Fontanelli ha parato un penalty nel primo tempo. Domenica prossima la Lucchese affronterà il Grassina che ha eliminato l'Aglianese.

-

 

Lucchese subito a segno nel primo impegno ufficiale della nuova stagione. Parte col piede giusto la formazione di Francesco Monaco che pure doveva concedere giorni importanti di preparazione al Real Forte Querceta, avversario nel preliminare di Coppa Italia. Giornata calda e tipicamente estiva al Necchi-Balloni con buona presenza di tifosi giunti da Lucca. Il tecnico della Lucchese conferma il 4-2-3-1 con qualche novità rispetto alle previsioni della vigilia almeno nell’impiego degli uomini. Il 17enne Pardini a sinistra e il sempiterno Tarantino alle spalle del centravanti Gueye le maggiori sorprese. Gara ad eliminazione diretta: in caso di parità al 90esimo si procede subito a battere i rigori. La cronaca della partita. Avvio difficile e complicato per la Lucchese in maglia bianca. Corre infaftti l 8’ e Lici atterra il centravanti fortemarmino Falchini in piena area di rigore. L’arbitro, la signora Ferrieri Caputi di Livorno, non ha dubbi e assegna il rigore a favore dei padroni di casa. Dal dischetto si presenta Guidi, uno specialista, che però si smentisce: la sua conclusione tutt’altro che irresistibile viene deviata in angolo da Fontanelli. Lucchese che dunque evita la capitolazione. Dall’altra parte anche i rossoneri provano a farsi vivi. Ci prova il solito Tarantino ben assistito da Vignali ma il pallone sorvola la traversa. Ancora Tarantino mette in mezzo un bel cross per Meucci che insacca di testa, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Il Real Forte di Amoroso non sta a guardare e si rende insidioso con Di Paola che si gira bene in area ma il suo tiro lambisce il palo alla destra di Fontanelli. Ancora Tarantino tra i più vivaci cerca fortuna col pezzo forte della casa ovvero su punizione ma De Carlo non si fa sorprendere. La partita si sblocca a metà ripresa. Siamo al 23esimo e il giovane Nannelli viene agganciato in area versiliese. Dal dischetto si incarica della battuta il centrocampista Cruciani che da pochi minuti aveva rilevato Nolè. Cruciani è freddo e preciso e trasforma il penalty portando in vantaggio la Lucchese. Tre minuti più tardi ci prova anche Presicci che impegna severamente De Carlo. La reazione del Real Forte è generosa ma sterile e il risultato non cambia. La Lucchese vince 1-0 e accede così al primo turno di Coppa Italia LND dove domenica prossima affronterà il Grassina che ha eliminato l’Aglianese. Campo e orario ancora da stabilire ma con al solita formula dell’eliminazione diretta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.