Lucchese fatica a Castelnuovo (1-0); scatta l’allarme infortunati

CALCIO D - La Lucchese ha fatto una buona sgambata sul campo del Castelnuovo imponendosi 1-0 grazie ad una punizione di Tarantino. Mister Monaco ha ricavato notizie positive ma anche le note stonate di una giornata con alcuni infortuni che alla vigilia della Coppa Italia e del campionato proprio non ci volevano..

-

 

Quasi come ai vecchi tempi. Lucchese e Castelnuovo si ritrovano in un afoso pomeriggio allo stadio Nardini. Amichevole che serve ad entrambe le squadre per trovare una condizione accettabile a pochi giorni ormai dalle partite che conteranno davvero. La Lucchese ha bisogno di recuperare il terreno perduto dopo le ben note vicende estive e dimostra uno spirito giusto anche se le gambe ovviamente non girano a mille. I rossoneri s’impongono 1 a 0 con una rete di Tarantino su punizione e dopo aver colpito legni e sprecato diverse occasioni. Nota stonata gli infortuni di Lici e Guye con Bitep, Vignali e Nannelli pure ai box. Monaco se ne fa una ragione e al microfono di Abramo Rossi commenta questi primi scampoli di calcio d’agosto. Forse più complicato anche per il 59enne tecnico pugliese capire a che punto è la crescita della squadra ove si consideri che mancano ancora almeno un paio di pedine; un difensore centrale e un attaccante. Dall’altra parte il Castelnuovo che si è affidato ad Alfredo Cardella e che parteciperà al campionato di Eccellenza. In attesa del calendario e del debutto in Coppa Italia del 1° settembre contro il Camaiore anche il tecnico gialloblu evidenzia il momento della blasonata compagine garfagnina.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.