Una luminara nella Darsena Lucca per la “notte delle baldorie”

VIAREGGIO - Sembrava una tradizione ormai persa, e invece da alcuni anni Viareggio l'ha riscoperta e valorizzata. E' la notte delle "baldorie", i grandi falò che si accendono in città la sera del 7 settembre per segnare la fine dell'estate.

-

Un rito popolare, che mescola fede e folklore, nato nel 1854 – secondo la storia viareggina – per celebrare la fine dell’epidemia di colera in occasione della natività della Madonna. La festa per il terzo anno viene organizzata dal Comune di Viareggio, proprio la sera del 7 settembre, dalle 19 alle 23. La location è ancora una volta largo Taylor, di fronte al mercato ortofrutticolo, il Ponte di Pisa, il canale Burlamacca fino alla Darsena Lucca. Dopo la santa messa, il piazzale ospiterà la baldoria mentre le acque si accenderanno con barchini e dragoni illuminati disposti dalla Kayak Viareggio. Una novità molto suggestiva su cui l’amministrazione comunale punta per coinvolgere tutta Viareggio in una sorta di inedita “luminara” cittadina.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.