Ancora un’auto ribaltata alla discesa di via del Tiro a Segno

LUCCA - Ancora un'auto uscita fuori strada e ribaltata alla discesa tra via della Scogliera e via del Tiro a Segno, a Sant'Anna. Stavolta è rimasta coinvolta una donna di 49 anni residente a Sant'Anna, che era alla guida dell'auto.

- 5

Il sinistro è accaduto domenica sera. La donna è stata portata al S.Luca in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita. Lo scorso 19 settembre un incidente analogo costò la vita ad una donna di 35 anni, Joanna Keib.

Il nuovo incidente ripropone il tema della pericolosità di questa strada, priva di illuminazione e in forte pendenza.

 

Commenti

5


  1. quella strada l’ho percorsa una volta, in bici. mi domando: a che caspita serve, se non a far danni? ma chiudetela al traffico veicolare, comprese le bici, e fateci una bella passeggiata pedonale.


  2. Peccato che quando il giannotti è chiuso per l’orrenda fiera, questa è l’unica strada per raggiungere il resto del mondo in un tempo ragiovevole. Magari installare un guard-rail sul tornante non sarebbe male. La strada va comunque percorsa a passo d’uomo, ma se prendi male la curva vai di sotto.


    • E allora va chiusa. La fiera c è una volta l anno e si può passare da s Alessio. Le strade pericolose vanno messe in sicurezza


    • il mercato non c’è mica tutti i giorni; e per il traffico c’è la circonvallazione. davvero, quella stradina è bella se trasformata in passeggiata pedonale; un budello del genere serve a poco per smaltire il traffico. e poi c’è quel tornante malefico! almeno, si potrebbe spostare l’uscita dall’argine cento metri oltre la passerella, e fare una discesa dritta, oltre che più larga. quel tornante là è troppo pericoloso in bicicletta, figuriamoci in macchina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.