Barga, primo giorno di scuola nei prefabbricati per due classi delle medie

BARGA - Primo giorno di scuola per 1800 studenti circa appartenenti agli  istituti superiori che fanno capo all’ISi di Barga ed a tutte le scuole dell’obbligo dell’istituto comprensivo.

-

Tra le situazioni che avevano creato una certa aspettativa quella dei moduli scolastici prefabbricati per accogliere due classi prime delle medie di Barga.

Una breve cerimonia si è svolta alla scuola con la presenza degli amministratori locali e della dirigente del comprensivo Patrizia Farsetti. Qui è stata fatta così una verifica dei moduli scolastici prefabbricati installati per accogliere le classi prime ed i giudizi espressi sia dalla dirigente che dalla sindaca Caterina Campani sono stati positivi.

I moduli rispondono insomma alle esigenze di accoglienza dei ragazzi. “Mi pare che il problema dei moduli riguardante le scuole medie sia ormai relativo – ha detto la dirigente Farsetti –  perché sono accoglienti con degli ambienti al top”.

Anche all’ISI Barga, presso l’aula magna, c’è stata l’accoglienza di tutti gli studenti che frequenteranno le classi prime, dall’alberghiero ai licei di Barga, fino all’ITI di Borgo a Mozzano. Era presente a salutare i ragazzi la nuova dirigente Iolanda Bocci insieme ai docenti della sua squadra di direzione ed ai sindaci di Barga, Caterina Campani e di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreucetti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.