Cadavere rinvenuto all’ex Salov: indagini in corso

VIAREGGIO - E' giallo al Varignano per il ritrovamento del cadavere in avanzato stato di decomposizione di un cittadino marocchino. Il ritrovamento è avvenuto martedì sera in via di Montramito nei vecchi locali dismessi della ditta olearia Salov.

- 1

Stamani c’è stato il sopralluogo della polizia scientifica e del medico legale. Il corpo, ancora da identificare, sarà sottoposto ad autopsia. Non sono stati ritrovati al momento evidenti segni di violenza. L’ipotesi più accreditata, secondo la polizia, è che si tratti di un senzatetto che trovava lì riparo per la notte e che era conosciuto anche da chi vive lungo la strada.

I residenti hanno segnalato più volte sia alle forze dell’ordine sia al Comune che nel fabbricato bivaccano stranieri che a volte di notte si sono resi protagonisti anche di episodi violenti. Denunciato anche un giro di spaccio.

Commenti

1

  1. Toscano Olivieri


    Un complimento, anzi, più di uno, a chi permette un simile degrado…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.