Due nuovi cancelli sul Fosso ma un muretto sfondato

LUCCA - Il Consorzio di Bonifica ha provveduto all'istallazione di due nuovi cancelli sul fosso in piazza Cittadella, per mettere in sicurezza quella zona di condotto pubblico. Il muretto del fosso però è stato gravemente danneggiato, forse da un'auto in manovra.

-

Nei giorni scorsi, gli operai del Consorzio di Bonifica hanno posizionato due cancelli sul condotto pubblico nella zona di piazza Cittadella. L’obiettivo del Consorzio è quello di proseguire nell’ impegno per il pieno recupero della bellezza del tratto cittadino del fosso e per evitare accessi di persone non autorizzate sulle sponde e conseguentemente per mettere in sicurezza un’area di pregio e di rilievo storico ambientale. Le cancellate sono state realizzate direttamente dalle maestranze del Consorzio nell’officina interna (e quindi in economia).  Le opere sono in ferro e alluminio con finitura grezza realizzate seguendo i criteri rispondenti ad uno stile antico e storico. Accanto a questo importante intervento di messa in sicurezza, va però evidenziato il danno subito dal muretto in mattoni, provocato probabilmente da un’auto in manovra che ha sfondato il parapetto aprendo una breccia di circa un metro e che lo stesso Consorzio, che ha la competenza anche della manutenzione dei muretti del fosso, dovrà al più presto sistemare.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.