Giovanna Rosadini si aggiudica il 31° Premio Camaiore

CAMAIORE - Alla poetessa genovese Giovanna Rosadini , con “Fioriture capovolte” (Giulio Einaudi Editore) è andata la vittoria al 31° premio letterario Camaiore intitolato a Francresco Belluomini e conclusosi sabato notte nei saloni dell'Una Hotel di Lido di Camaiore.

-

Il responso è arrivato al termine dello spoglio delle schede consegnate a inizio serata dai cinquanta membri della Giuria Popolare, tratto distintivo e fiore all’occhiello di questa manifestazione, presenti in sala insieme a un numeroso pubblico.

La serata è stata presentata dal giornalista Alberto Severi e impreziosita dalle letture dell’attrice Alessia Innocenti, interprete delle poesie premiate. A fare gli onori di casa, il Sindaco Del Dotto, il Consigliere delegato alle manifestazioni letterarie Andrea Boccardo e la Presidente del Premio Rosanna Lupi, alla testa della Giuria Tecnica. Il sindaco ha parlato del premio definendolo una cosa unica nel panorama nazionale.

Al giovane Alessandro AMIL è STATO CONSEGNATO IL PREMIO CAMAIORE PROPOSTA. Il vincitore del Premio Internazionale 2019 è stato il poeta bosniaco Faruk Šehic per “Ritorno alla natura” (LietoColle Editor), a cui è stata donata un’opera d’arte del Maestro Giuseppe Lippi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.