Incendi boschivi, prorogato al 30 settembre il divieto di abbruciamento

PROV. DI LUCCA - E' stato posticipato al 30 settembre il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale e quindi anche sul territorio della provincia di Lucca..

-

La proroga di ulteriori quindici giorni si è resa necessaria a causa del previsto mantenimento, per tutto il mese di settembre, di condizioni meteo stabili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.