La fede il filo conduttore della mostra fotografica a Sillico

PIEVE FOSCIANA - C'è tempo fino a domenica prossima per visitare una bella mostra fotografica collettiva che si trova presso il palazzo Carli a Sillico di Pieve Fosciana.

-

 

L’esposizione si trova al secondo piano del palazzo della cultura del paese e raccoglie opere di Augusto Biagioni, Nico Cerri, Ugo Conti, Carlo D’Olivo, Enrico nardi e Alberto Silvestri. Le opere sono raccolte in 5 spazi distinti e documentano situazioni differenti ma se vogliamo collegate tra di loro dal filo conduttore della fede: nella prima stanza le foto raccontano la suggestiva processione dei Crocioni che si svolge ogni anno il giovedì santo a Castiglione Garfagnana, poi troviamo una mostra dedicata al gioco delle luci e ombre. Enrico Nardi ha raccontato la facciata di una delle chiese monumentali più interessanti d’Itala la chiesa lucchese di San Michele ricca di volti legati alla storia della città e alla fede. In questa stanza si trovano gli scatti ai misericordiosi, a coloro che con la veste nera e la Buffa in testa hanno partecipato a varie iniziative, quasi a ricordare che la carità non ha volto: parliamo ovviamente dei volontari delle varie misericordie. Poi c’è la sala grande di palazzo Carli dove sono esposti gli scatti dedicati alle processioni religiose della nostra provincia. La mostra aperta il 1 settembre chiuderà i battenti domenica 29 e ha registrato un notevole partecipazione di pubblico. Anche in questo caso Palazzo Carli si conferma l’ambiente adatto ad ospitare attività culturali:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.