La passerella sul Serchio intitolata al Maestro Angelo Fagiolini

LUCCA - D'ora in poi si chiamerà "Ponte della musica popolare Angelo Fagiolini" la passerella ciclopedonale sul fiume Serchio a S.Alessio. L'intitolazione è avvenuta alla presenta della famiglia, dell'amministrazione comunale e di tanti allievi della scuola Fancelli.

-

Giornata di festa per la comunità musicale lucchese che si formò negli anni tra il 1960 al 2005 alla scuola di musica Fancelli. Con una sentita cerimonia è stata infatti intitolata al maestro Angelo Fagiolini – fondatore della scuola – la passerella ciclopedonale sul fiume Serchio.  Tanti gli ex allievi che si sono voluti ritrovare nel ricordo le maestro e che si sono stretti intorno alla famiglia per questo omaggio che il comune di Lucca ha voluto fare ad uno dei personaggi che hanno contribuito a diffondere in maniera democratica la cultura musicale. A ricordare la figura familiare di Angelo il commosso intervento della nipote Elena, che ha ricordato l’affetto e l’attaccamento del nonno verso tutti i suoi allievi, quasi una famiglia allargata. Poi i ringraziamenti delle figlie Patrizia e Laura e l’intervento del sindaco Alessandro Tambellini che ha ricordato l’impegno educativo del maestro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.