Prima campanella nel segno del ricordo del preside Lazzari

LUCCA - E' iniziato nel segno del ricordo del preside Cesare Lazzari dell'ITC Carrara, tragicamente scomparso in agosto, il nuovo anno scolastico per gli istituti superiori della provincia di Lucca.

-

Presso l’istituto tecnico, ad accogliere gli studenti delle prime, si sono ritrovati la dirigente dell’ufficio scolastico Donatella Buonriposi insieme ai rappresentanti di Prefettura, Questura e Carabinieri, oltre al corpo docente, al dirigente Fontanelli e alla vedova del professor Lazzari. L’occasione è stata quella di sottolineare l’impegno che il preside ha sempre profuso nella lotta al bullismo, in special modo dopo i gravi episodi di due anni fa. Impegno che ha portato alla compilazione e firma di un protocollo di procedure concordate con tutte le forze dell’ordine. E proprio su questo proposito, ai ragazzi delle prime è stato sottolineato come adesso sia messa a disposizione loro e delle loro famiglie una notevole quantità di strumenti di contrasto non solo del bullismo, ma anche, ad esempio, allo spaccio di droga. Al termine degli interventi, tra cui quello molto commosso della vedova Lazzari, studenti ed insegnanti si sono ritrovati davanti all’ingresso dell’istituto per l’alzabandiera.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.