CIR 2019: Rossetti, Basso, Campedelli e Crugnola, una poltrona per…quattro

MOTORI - Due Valli e Tuscan Rewind per stabilire il successore di Paolo Andreucci nell'albo d'oro del CIR. Quattro piloti ancora in lizza per il titolo tricolore 2019: Basso, Rossetti, Campedelli e Crugnola citati rigorosamente in ordine di classifica. Intanto nel 2020 confermate quasi tutte le prove col Ciocco prova di apertura.

-

The fab four oppure una poltrona per…quattro ? A due prove dalla fine del CIR 2019 la lotta è ancora apertissima come testimonia la classifica che vede Giandomenico Basso (nella foto) guidare con un discreto vantaggio, ma forse ancora non risolutivo, nei confronti di Rossetti, Campedelli e Crugnola. 74, 61, 56 e 52 i punti con la possiblità di poter rimescolare le carte nelle due gare conclusive. Che sono il rally Due Valli di Verona (10-12 ottobre) che quest’anno però non sarà più la prova conclusiva e l’inedito Tuscan Rewind collocato quasi a fine novembre (22-24) e su terra con tutte i facili e prevedibili colpi di scena che potrebbe comportare. Semprechè Basso non risolva la contesa già sulle strade quasi di casa, per lui che è vicentino. Chiaro che l’incertezza e l’allargamento della lotta a ben quattro piloti rende il campionato affascinante  e battagliato, quasi da non rimpiangere (ma sappiamo che non è vero) il grande Paolo Andreucci. Ecco, a proposito dell’Ucci nazionale, undici volte campione italiano, cosa farà nel 2020 ? Si riproporrà alla soglia dei 55 anni oppure si getterà a capofitto nel ruolo di istruttore delle giovani leve e uomo-immagine della Peugeot ? Il quesito resta sospeso nell’aria. Annotazione finale sul 43esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio che anche il prossimo anno aprirà le danze rallistiche. La data è da confermare ma si dovrebbe collocare il 14 oppure il 28 marzo. Il direttore della O.S.E. Valerio Barsella ed i suoi più stretti collaboratori stanno valutando e studiando nel dettaglio il nuovo tracciato. L’unica certezza è anche anche il Ciocco 2020 partirà falla magnifica location della Versilia e dalla stupenda P.S. di Forte dei Marmi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.