Sopralluogo del rettore ai test di ammissione a medicina

LUCCA -  Al Polo Fiere di Lucca si sono svolte le prove per l’accesso al corso per le professioni sanitarie con ben 1900 iscritti, giorno con il maggior numero di partecipanti di tutte le sessioni di test di ammissione alla facoltà di medicina dell' università di Pisa.

-

E’ stata questa l’occasione per il rettore dell’ateneo pisano Paolo Maria Mancarella di effettuare un sopralluogo per accertarsi che tutto si svolgesse nel migliore dei modi.  Fino a venerdì, infatti, Lucca ospiterò le prove di ammissione ai corsi ad accesso programmato che, nell’ambito dell’offerta formativa dell’Università di Pisa, vedono il coinvolgimento del maggior numero di candidati. Quest’anno, infatti gli iscritti alle prove sono saliti da 6.000 a quasi 7.000.  Ad accogliere il rettore il presidente e il direttore generale di Lucca Crea Mario Pardini ed Emanuele Vietina,  con il responsabile della commissione esaminatrice Lorenzo Ghiadoni.

Le ultime due sessioni di test saranno Psicologia clinica (700 iscritti) il 12 settembre e Scienze della formazione primaria (400 iscritti) che chiuderà le sessioni di quest’anno venerdì 13 settembre.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.