Traffico nel caos in Valle del Serchio: da e… per Lucca

VALLE DEL SERCHIO - Una odissea, quasi quotidiana. Sono stati alcuni nostri telespettatori, davvero esasperati, a segnalarci la situazione critica che da alcuni giorni devono affrontare chi si deve spostare dalla valle del serchio verso lucca o viceversa.

-

 

All’altezza di Borgo a Mozzano, nei pressi del Ponte del Diavolo, la provincia sta rifacendo il manto stradale in alcuni tratti, questi lavori purtroppo causano disagi notevoli agli automobilisti e autotrasportatori, nella giornata di mercoledì 11 settembre in direzione Lucca si sono registrati anche 20 o addirittura 40 minuti di coda, i disagi sono proseguiti anche nella giornata di giovedì. In effetti per effettuare i lavori esiste la necessità di chiudere dei tratti di strada anche nei sensi unici per cui diventa problematico dirottare poi tutta la viabilità a senso unico alternato nei sensi unici. L’alternanza della viabilità diventa più complicata quindi anche più lenta creando cosi code interminabili, infatti bastano pochi minuti per formare lunghissime code difficili poi da smaltire. La strada alternativa consigliata è transitare da Chifenti e prendere poi la strada Regionale dell’Abetone, anche se nel tratto poco al di sopra di Fornoli è presente un semaforo causa i lavori ma per il momento i tempi di attesa sono relativamente brevi. La speranza è che in futuro questi interventi possano essere svolti non in orari di massima viabilità ma sfruttando magari le ore notturne visto che le temperature estive lo consentono ancora.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.