Un monumento per i 50 anni dell’Associazione Lucchesi nel mondo

LUCCA - Un albero che attraversa un muro e cresce in mezzo al planisfero. Oltre il muro, un’ampia ramificazione e le foglie, i germogli del futuro che nascono dal coraggio del passato. E' stato inaugurato nella nuova rotonda di Piazzale Boccherini il monumento realizzato in acciaio corten che celebra i cinquant’anni dell’Associazione Lucchesi nel mondo.

- 1

 

Realizzato dall’artista pietrasantino Stefano Pierotti. “Oltre le radici”: questo è il titolo dell’opera risultata vincitrice del Concorso internazionale organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con la Fondazione Ragghianti. L’iniziativa della Fondazione CRL nasce dalla volontà di donare alla città l’opera di un artista contemporaneo in grado di dialogare con lo spazio urbano, antico e medievale, che caratterizza Lucca. Una volontà che si è ‘sposata’ con l’opportunità di celebrare il mezzo secolo di vita dei “Lucchesi nel mondo”. Di qui l’idea, maturata in un confronto con la Fondazione Ragghianti, di un concorso internazionale di scultura dal titolo “Arte Memoria Spazio urbano”, cui hanno partecipato oltre cento artisti provenienti da tutta Italia, che si sono misurati sul tema assegnato dell’Emigrazione storica della Lucchesia.

Commenti

1


  1. è BRUTTISSIMO, Il messaggio artistico ci può stare ma, è possibile chiamare la nostra una CITTÀ d’ARTE con simile oltraggio ? ? ?
    Quanto sarà costato questo rattoppo saldato di vecchie lamiere di ferro ? ? Non è colpa dell’artista ideatore ma, gli alunni dell’artistico avrebbero fatto meglio per la sua città, e Gratis . . .
    Ora, ahimè per il resto dei miei giorni, risiedendo di fronte, Io dovrò chiudere gli occhi ogni volta che da li transiterò . . . sòlo perche è stato ordinato in sordina da un ristretto gruppo “ alla Lucchese “ . . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.