A Castelnuovo il ventennale del “Cristo nero”

CASTELNUOVO - Una folla immensa ha partecipato a Castelnuovo Garfagnana domenica 20 ottobre al ventennale del  Santissimo Crocifisso, una cerimonia religiosa di notevole importanza per il capoluogo garfagnino e non solo.

-

La pioggia ha impedito che il “Cristo nero” fosse portato in processione per le vie di Castelnuovo per cui la cerimonia si è svolta interamente all’interno del Duomo, completamente gremito di fedeli. Come da tradizione presenti anche molti amministratori locali di Castelnuovo ma anche dei vicini comuni, oltre alle autorità militari. Dopo la celebrazione dei Vepri Solenni e la processione del Santissimo Crocifisso nel Duomo, l’atto di adorazione da parte dei tanti fedeli presenti. Poi l’intervento dell’Arcivescovo Paolo Giulietti  ed infine  l’esecuzione del Mottettone “Lucensis Ecclesia” composto da Luca Bacci in occasione della Festa di Santa Croce a Lucca ed seguito in cattedrale al termine della Luminara; è stato riproposto per questa occasione con le corali del Duomo di Castelnuovo e della Cattedrale di Lucca dirette in modo impeccabile dallo stesso Bacci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.