Al via la tre giorni di formazione a Camaiore

CAMAIORE - La cura di sè, come punto di partenza imprescindibile per conquistare la libertà, psichica e fisica. Quale significato assume questo concetto antico, rielaborato da uno dei pensatori di maggior influenza del ventesimo secolo , Michel Foucault, nell’attuale società dove tutto si consuma velocemente?

-

La cura di sé, come punto di partenza imprescindibile per conquistare la libertà, psichica e fisica. Quale significato assume questo concetto antico, rielaborato da uno dei pensatori di maggior influenza del ventesimo secolo, Michel Foucault, nell’attuale società dove tutto si consuma velocemente? E’ questo il tema al centro del forum internazione della formazione che ha preso il via a Camaiore con ospiti di tutto rilievo: Roberta Bruzzone e Franco Cambi, Paul Ginsborg e Luigina Mortari. E’ stato il professor Alessandro Mariani dell’Università degli studi di Firenze ad aprire la tre giorni con un excursus sul tema guida dell’edizione 2019.

Un tema idealmente rivolto a tutti, ma che implica partecipazione. E soprattutto volontà. Di lavorare per realizzare se stessi. Solo così, la curà di sé può diventare, positivamente contagiosa, creando armonia nella società.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.