Allagamenti e frane, due giorni di esercitazione con “Valfreddana 2019”

LUCCA - Si è svolta nel weekend l'esercitazione della Potezione Civile comunale “Valfreddana 2019” che si proponeva di testare il monitoraggio degli eventi e l'organizzazione dei soccorsi sul territorio in occasione di evento temporaleschi con allagamenti e frane. 

-

L’operazione è iniziata con l’apertura della sala operativa di Lucca e nella prima fase è stata simulata l’evacuazione di un’abitazione in Valfreddana e il soccorso su una strada interrotta da frana a Castagnori. 

Poi l’esercitazione si è spostata lungo l’Ozzeri, con punto di coordinamento nel magazzino di via Città Gemelle, addestramento insacchettatrice, impiego di sacchi di sabbia sugli argini del canale, impiego motopompe e prova soccorso.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.