Droga in pineta, parla il Questore: “Attenzione massima”

VIAREGGIO - L'ultima maxi operazione risale a meno di due settimane fa, quando la Polizia ha tratto in arresto dieci spacciatori attivi nella Pineta di Ponente. Nove nordaficani e una donna viareggina, padroni dello smercio di sostanza nel grande parco cittadino.

-

Ma l’attenzione delle forze dell’ordine resta alta anche una volta spenti i fari dei grandi blitz. Lo ha affermato il Questore di Lucca Maurizio Dalle Mura, intervenuto a margine della presentazione del Premio scolastico dedicato a Mussi, Lombardi e Femiano, sollecitato sul un tema – quello della microcriminalità in pineta – sempre percepito dai residenti, nonostante i continui sforzi di polizia e carabinieri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.