Un finale strepitoso del Gesam Le Mura che concede il bis a Lecco: 97 a 73

BASKET A1 DONNE - Nell’anticipo della terza giornata di andata arriva la seconda vittoria consecutiva del Basket Le Mura, corsaro 73-97 in quel di Costa Masnaga. Il punteggio indurrebbe a parlare di una gara sempre in controllo delle biancorosse ma, in realtà, la Limonta ha venduto cara la propria pelle trascinata da una sontuosa Jori Davis autrice di 23 punti.

-

A far pendere la bilancia dalle parte delle biancorosse è stato il sensazionale ultimo quarto con un parziale che recita 37-9, condito da ben sei triple e dalla giusta intensità difensiva che ha così cancellato il momentaneo +4 con cui il team di coach Seletti aveva iniziato gli ultimi 10’ di contesa. Come accaduto a Broni, sebbene la situazione di punteggio fosse differente, Lucca ha sfoggiato il suo forte carattere e sfruttato il contributo offensivo del roster. Sono state cinque le biancorosse, con Zempare nelle vesti di top scorer grazie ai 24 punti messi a referto, a finire in doppia cifra ma non va dimenticato il contributo offerto da Pastrello, 7 punti e diverse palle recuperate. Di certo la Gesam dovrà migliorare il livello difensivo: l’intensità richiesta da Iurlarlo, un mantra sin dai primi giorni di preparazione, questa sera si è vista a sprazzi. Serata da ricordare, in compenso, per Alessandra Orsili, autrice di 18 punti e di un lusinghiero 5/8 dal campo. Doppia cifra toccata anche da Jeffery, Bonasia e Ravelli. Domenica prossima debutto stagionale al Palatagliate contro lo Schio campione d’Italia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.