Gestione sostenibile dell’acqua: la sfida del territorio apuo versiliese

VIAREGGIO - Quattro giornate di intenso confronto tra il mondo scientifico, tecnico e la società civiIe, lavori iniziati il 2 ottobre a Forte dei Marmi e conclusi oggi alla Gamc di Viareggio per discutere di strategie per la gestione sostenibile dell'acqua nel contesto del cambiamento climatico.

-

Quattro giornate di intenso confronto tra il mondo scientifico, tecnico e la società civiIe, lavori iniziati il 2 ottobre a Forte dei Marmi e conclusi oggi alla Gamc di Viareggio per discutere di strategie per la gestione sostenibile dell’acqua nel contesto del cambiamento climatico. L’iniziativa ha chiamato a raccolta gli enti di ricerca, il mondo accademico, gli amministratori, le scuole e la cittadinanza per discutere, confrontarsi e promuovere la consapevolezza del valore dell’acqua per tutelarne la qualità e la disponibilità per le generazioni future. La risorsa acqua nel territorio apuo-versiliese, è stato detto, è abbonddante, ma fragile. La condivisione tra i comuni è un momento chiave per passare da proposte a interventi efficaci.

Nella presente legislatura sono state ripresentate alcune proposte di legge in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque, che sono attualmente all’esame della VIII Commissione (Ambiente) della Camera.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.