Incendio in un terreno agricolo a Porcari; individuato un uomo

PORCARI - Sarebbe doloso l'incendio in un terreno agricolo che si è sviluppato venerdì sera in via Salvetti, a Porcari. Il presunto responsabile sarebbe stato già individuato dalla polizia municipale che è prontamente intervenuta sul posto.

-

Delle operazioni di spegnimento del rogo si sono occupati i vigili del fuoco che hanno lavorato in collaborazione con la protezione civile. Si sono recati sul posto anche tecnici dell’Asl e dell’Arpat per verificare la situazione: pare infatti che oltre al letame e ad alcune balle di fieno, possano essere state bruciate altre sostanze, anche se al momento non sussistono particolari rischi. La mattina dopo abbiamo sentito l’assessore Franco Fanucchi per fare il punto della situazione.

I vigili del fuoco hanno dovuto operare con più mezzi, insieme alla protezione civile per cercare di circoscrivere le fiamme, che per fortuna non hanno coinvolto abitazioni o manufatti. L’ipotesi, tuttavia, è che l’incendio sia stato acceso volontariamente da un agricoltore che ha bruciato un mucchio di letame e fieno. Pare inoltre che da diverse sere a Porcari nella stessa zona in orario notturno  l’aria diventi quasi irrespirabile accompagnata da cattivi odori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.