Lucca Dodgeball profeta in patria vince la “Tuscany King Cup”

DODGEBALL - Il torneo amichevole interregionale "Tuscany King Cup" regala alla Lucca Dodgeball una giornata ricca di emozioni e la possibilità di salire sul gradino più alto del podio. Sul campo della palestra della scuola media Chelini di San Vito, si sono scontrate, oltre ai padroni di casa, altre 3 società: i Ravenna Diablos, i Pegasus Galaxia di Velletri e i Ghibellines di Siena.

-

Ogni società ha partecipato alla competizione portando in campo 2 squadre:Lucca Dodgeball: “Lucca Dodgball” e “Lucca Dodgeball Spartan” Ravenna Diablos: “Ravenna Diablos Gold” e “Ravenna Diablos Silver” Pegasus Galaxia: “Pegasus Prime” e “Pegasus Silver”. Il Siena ha gareggiato con una sola squadra. Le partite disputate durante tutta la giornata, hanno sempre visto primeggiare i padroni di casa, guidati da Eugenio Lucchesi, lasciando così una profonda impronta in previsione dell’inizio del nuovo campionato a Febbraio. La gara per il primo posto è stata combattuta dalla Lucca Dodgball contro i Ravenna Diablos: quest’ultimi però sono stati costretti ad accontentarsi di un secondo (meritato) posto con il punteggio di 6 a 2; al terzo posto i Pegasus Galaxia e chiudono la classica i Ghibellins di Siena.  La Lucca Dodgeball quest’anno, dopo il cambiamento di Associazione Nazionale Italiana (da A.I.D.B. a Dodgeball Italy) e di Ente di Promozione (adesso C.S.A.in), si trova a dover affrontare un nuovo regolamento di gara e l’utilizzo di nuovi tipi di pallone, che non hanno però messo in difficoltà la squadra lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.