Nautica, impennata delle esportazioni

PROVINCIA DI LUCCA - La nautica viareggina acquista sempre più leadership all’estero. In controtendenza, va sottolineato, rispetto agli altri settori della provincia di Lucca. Secondo i dati della Camera di Commercio

-

La nautica viareggina acquista sempre più leadership all’estero. In controtendenza, va sottolineato, rispetto agli altri settori della provincia di Lucca. Secondo i dati della Camera di Commercio nel primo trimestre del 2019 , infatti, mentre nel resto delle province toscane di registra un vero e proprio boom delle esportazioni, le aziende lucchesi hanno subito una flessione di quasi il tre per cento rispetto al 2018.

Ebbene , la nautica made in Viareggio, ha imboccato la strada inversa negli due ultimi anni, registrando una crescita delle esportazioni e del numero degli addetti nel settore del 20 per cento e conquistando fette sempre più ampie di mercato. Ad oggi, l’alto di gamma del made in Italy è ricercato dall’estremo oriente al nord europa. Troppo presto per parlare di periodo pre crisi per la nautica viareggina, ma secondo gli esperti del settore la stradqa è quella giusta. Nel 2019 la crescita è ancora più accellerata.

Ma come intercettare le esigenze del mercato estero e su che cosa deve puntare l a nautica viareggina per consolidarre e accrescere questi risulati nel tempo?

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.