Omaggio al riso, il principe della tavola in Versilia

VIAREGGIO - Questo luogo, dove fino a poche settimane fa si potevano osservare questi straordinari fiori di loto, si trova a Massarosa. Nel passato, a cavallo tra 800 e 900, in questi chiari abbondanti d'acqua si coltivava il riso e era di varietà molto apprezzata, forse è anche per questo che si è scelto Viareggio per parlare di riso.

-

Ed è proprio il riso il tema della prima edizione de “I principi del Riso” che si è svolta presso il Principe di Piemonte a Viareggio: lunedì 8 ottobre chef stellati, produttori ed esperti si sono confrontati su uno dei cereali più conosciuti e consumati del mondo.

L’iniziativa, nata da una idea di Igles Corelli, chef pluristellato, e Giancarlo Maffi, esperto di gastronomia con lo scopo di rendere omaggio a questo patrimonio gastronomico internazionale attraverso un evento inedito, approfondimenti, contaminazioni e omaggi alle tante culture ed espressioni che orbitano intorno a risi e risaie, dacendo anche riemergere la possibilità di ricoltivare il riso in Versilia: Int- Igles Corelli CHEF – Cristina Cavalchini Produttrice di riso.
Durante il pomeriggio show cooking con alcuni prestigiosi chef nazionali e internazionali quali: Marco Cassai, Andrea Papa*, Massimo Viglietti, Igles Corelli, cinque stelle Michelin in carriera, Joseph Micieli e Maki Fukuoka,
Il riso anche se è un prodotto tradizionanelmente legato al nord è da sempre un cavallo di battaglia nei menù versiliesi grazie all’abbinamento con il pesce.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.