Difende una coppia dalle molestie del branco: poliziotto aggredito in un locale

VIAREGGIO - Un poliziotto fuori servizio è stato aggredito sabato notte all'interno del locale "Corsaro Rosso" sul viale Europa in Darsena dove si trovava per trascorrere la serata. L'agente era intervenuto in soccorso di una giovane coppia presa di mira da un gruppo di quattro uomini con molestie fisiche e verbali in particolare nei confronti della ragazza.

-

A nulla sono serviti però i suoi inviti alla calma, tanto che uno dei quattro ha sferrato un forte e improvviso pugno al volto del poliziotto facendolo tramortire a terra, dove è stato colpito ancora con violenza dagli altri componenti del gruppo. Un’aggressione brutale costata all’agente la frattura dello zigomo destro e un intervento chirirurgico, ancora da eseguire all’ospedale di Pisa.

Le indagini del Commissariato di Viareggio hanno permesso di identificare subito due aggressori, due ragazzi italiani di 22 e 24 anni, denunciati per lesioni personali aggravate in concorso. Indagini ancora aperte invece per identificare gli altri due complici.

Un grave episodio costato al titolare del locale la sospensione della licenza per una settimana, decisa dal Questore di Lucca per motivi di sicurezza pubblica dopo gli accertamenti fatti dalla polizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.