Rifiuti in mare: arrivano a novembre le isole ecologiche

VIAREGGIO - Saranno inaugurate a novembre le due nuove isole ecologiche in banchina per lo smaltimento dei rifiuti in mare. E’ un progetto sperimentale e all’avanguardia in Toscana, quello che sta per vedere la luce a Viareggio perché sarà destinato non solo alla raccolta della plastica, ma ad ogni tipologia di rifiuto che proviene dal mare

-

Il progetto ha come capofila Sea Ambiente se come partner il Centro universitario di biologia marina di Livorno per la parte di ricerca, la Cittadella della Pesca e Navigo, è finanziato dall’Unione Europea, tramite la Regione, per 80 mila euro. Scadrà ad aprile 2020. La sperimentazione permetterà di stimare i volumi e la tipologia dei rifiuti, di valutare i costi gestionali e le criticità in vista di un sistema duratuturo di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.