Sotto il River Pieve è solo sofferenza; Lammari fanalino di coda

CALCIO PROMOZIONE - Si gioca domenica prossima la quinta giornata di andata del campionato di Promozione. Un torneo che finora vede le nostre invischiate nei bassifondi ad eccezione di un buon avvio del River Pieve.

-

Vero che siamo solo all’inizio della stagione ma dopo quattro giornate una cosa è certa: la Promozione “boccia” il calcio nostrano se non in toto, quasi. Il poker di compagini della provincia impegnate in questo pur sempre affascinante torneo non hanno avuto infatti un impatto esaltante, tutt’altro. Stiamo vedendo alcune fasi di Lammari-Lampo al Laghetti col successo degli ospiti per 1 a 0 che ulteriormente inguaiato i gialloblu capannoresi adesso ultimi in classifica appaiati al Quarrata. Non che le altre stiano molto meglio (classifica alla mano) ad eccezione del River Pieve di Edo Micchi che occupa il quarto posto con sette punti in saccoccia. Insomma la sensazione è che difficilmente avremo le quattro squadre lucchesi protagoniste al vertice. Domenica prossima possibilità di riscatto, almeno lo si spera, per tutti. Trasferta davvero insidiosa per il Lammari che gioca sul campo del Maliseti secondo in classifica. Più abbordabile l’impegno del River Pieve fuori casa ma contro l’Atletico Calenzano, formazione di medio lignaggio. Giocano in casa Pieve Fosciana e Villa Basilica a caccia di punti pesanti per uscire dalla zona calda rispettivamente contro Pol. Luco e Viaccia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.