Un anno senza Politeama: il piano di Del Ghingaro per la riapertura

VIAREGGIO - Un anno fa esatto calava per sempre il sipario sul Teatro Politeama, la storica sala aperta nel 1869 in Passeggiata, chiusa dal vecchio concessionario schiacciato dai costi del canone demaniale. Oggi, dopo due bandi per la riassegnazione andati deserti, il sindaco Giorgio Del Ghingaro si appresta ad incontrare i vertici del Demanio marittimo.

-

Di questo si è parlato mercoledì sera a Botta&Risposta, su Noi Tv, con ospiti in studio i rappresentanti del Comitato “Salviamo il Politeama” e l’intervento del primo cittadino.

Obiettivo di Del Ghingaro è chiedere la sdemanializzazione del bene o la riduzione del canone demaniale. Due le ipotesi sul campo secondo Del Ghingaro: mantenere l’attiività teatrale a gestione pubblica, coinvolgendo le Fondazioni culturali del Comune. Oppure aprire a gestioni private e a soluzioni “miste” con attività commerciali e culturali. Un tema che l’amministrazione porterà in Consiglio comunale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.