L’ 11° edizione della festa del bastardino

LUCCA - Il baluardo San Salvatore ha ospitato l' undicesima edizione della festa del bastardino, tradizionale manifestazione dedicata agli amici a quattro zampe rigorosamente privi di pedigree.

-

Oltre 60 le iscrizioni per le competizioni nelle quattro categorie: il cucciolo più tenero, mr e mrs dog, Barbetta bianca e the best in the show che hanno sfilato di fronte alla giuria composta da tre medici degli studi veterinari di Lucca. Speaker d’eccezione il vignettista Alessandro Sesti che ha introdotto i protagonisti nel ring di esibizione. La manifestazione è stata organizzata dalle volontarie e i volontari dell’associazione ex canile di Arliano e il ricavato delle iscrizioni era destinato agli ospiti del canile di Pontetetto.

Durante la giornata hanno gareggiato anche alcuni esemplari proprio del canile di Pontetetto in cerca di adozione. Un’esperienza che si è ripetuta anche grazie ai buoni risultati delle scorse edizioni.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.