Una sala museale di altissimo pregio

MONTECARLO - All'interno della monumentale chiesa collegiata di Sant'Andrea, che domina l'antico borgo di Montecarlo, si può osservare una sala museale di arte sacra di altissimi pregio. L'esposizione si trova all'interno della cripta sotto l'altare centrale e raccoglie una parte importante di oggetti di arte sacra che raccontano secoli di fede e religiosità della comunità montecarlese.

-

 

Ma anche simboli sacri legati a varie appartenenze storiche: infatti nel corso dei secoli Montecarlo è stata lucchese, pisana e fiorentina. Il museo è il frutto dell’alacre impegno del parroco e di alcuni suoi collaboratori che con tanto amore e rigore scientifico hanno prima recuperato l’ambiente e poi lo hanno allestito con gusto storico e religioso. La sala museale si può visitare ad ingresso libero ed è un’occasione davvero unica per comprendere meglio la storia di questo antico borgo conosciuto oggi grazie alla bravura dei viticoltori ma soprattutto per la sua fantastica posizione geografica da cui si domina tutta la Piana di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.