Anna Cappagli vince il Premio Letterario Massarosa 2019

MASSAROSA - E' Alice Cappagli con il libro “Niente caffè per Spinoza” edito da Einaudi a vincere l'edizione 2019 del Premio Letterario Massarosa. La giuria popolare ha decretato sabato sera nel corso della serata finale tenuta al teatro Vittoria Manzoni di Massarosa chi si aggiudica il primo premio.

-

Oltre alla statuetta LIBERO realizzata dall’artista Emiliano Filippi Cappagli riceve un premio in denaro di duemila euro. Durante la serata finale sono stati assegnati anche gli altri riconoscimenti in programma. Anche il premio “Grafica” è stato assegnato ad Alice Cappagli con il libro “Niente caffè per Spinoza” (Einaudi): per lei un premio da 500 euro. Premio della giuria tecnica (500 euro) per Silvia Ranfagni con “Corpo a corpo”.

La serata, organizzata dal Comune di Massarosa col fondamentale contributo della Fondazione Pomara Scibetta, è stata condotta da Claudio Sottili ed ha visto anche momenti di intrattenimento con le performance teatrali della Coquelicot Teatro e l’accompagnamento musicale di Michela Lombardi e Andrea Garibaldi ad allietare il pubblico che ha riempito per intero i posti a disposizione.

Gli altri scrittori in finale erano Giulia Corsalini con “La lettrice di Čechov”(Nottetempo), Eleonora Marangoni con “Lux” (Neri Pozza), Silvia Ranfagni con “Corpo a corpo” (e/o) e Filippo Tapparelli con “L’inverno di Giona”(Mondadori).

--

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.