Come cambia la raccolta differenziata in centro storico

LUCCA - Successo di partecipazione per la prima assemblea con la cittadinanza. Attivati anche i punti di consegna delle nuove tessere personalizzate fornite da Sistema Ambiente. Prossima assemblea fissata per il 16 novembre.

-

C’era tanta gente,  nella sede del Centro Risorse Educative e Didattiche (CRED), in via Sant’Andrea, dove si è tenuta la prima delle tre assemblee pubbliche promosse dall’Amministrazione comunale e da Sistema Ambiente per illustrare alla cittadinanza tutte le novità del nuovo sistema di raccolta differenziata nel centro storico, che vedrà l’introduzione di 70 nuove isole ecologiche fuori terra, in aggiunta a quelle a scomparsa già esistenti, e l’eliminazione del sistema di raccolta filo-strada.

A presentare alla cittadinanza le novità previste dalla “rivoluzione” della raccolta dei rifiuti, che prende il nome di Garby, sono intervenuti l’assessore comunale all’ambiente, Francesco Raspini, Matteo Romani e Caterina Susini, rispettivamente presidente e dirigente dell’azienda pubblico-privata che si occupa di igiene urbana.

Con l’avvio di Garby, partirà proprio dal centro storico una seconda novità, che riguarda la separazione del vetro dal multilaterale leggero (plastica e imballaggi in metallo e in acciaio). I cittadini dovranno quindi conferire i prodotti in vetro nell’apposito contenitore, in modo separato dalla plastica, dal metallo e dal tetrapak. La terza novità, infine, si riferisce al sistema di misurazione della tariffa: con l’introduzione della tariffa puntuale sulla parte variabile della bolletta, infatti, i cittadini pagheranno per l’effettiva quantità di rifiuto indifferenziato prodotta e conferita alle isole.

Finita la pausa di Lucca Comics&Games riprenderanno gli incontri con la cittadinanza: il prossimo è in programma sabato 16 novembre, alle 10.30, sempre nella sede Cred, in via Sant’Andrea 33; mentre il terzo si terrà martedì 19 novembre, alle 21, alla Pia Casa, in via Santa Chiara.

Entrambe le occasioni saranno utili per i residenti del centro per apprendere le informazioni necessarie e ritirare le nuove tessere. I Garby, infatti, potranno essere utilizzati esclusivamente con la nuova tessera personalizzata fornita gratuitamente da Sistema Ambiente. Le tessere possono essere ritirate tutti i lunedì fino al 31 dicembre al Punto di Accoglienza Turistica del Comune di Lucca, in piazzale Verdi (vecchia Porta San Donato), oppure ogni sabato fino al 31 dicembre alla ex biglietteria del Teatro del Giglio, in piazza del Giglio, 13/15. In alternativa è possibile recarsi anche alla sede di Sistema Ambiente (via delle Tagliate III, traversa IV, 136, Borgo Giannotti), nei seguenti giorni: martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17; mercoledì dalle 8.30 alle 13.

Ulteriori info sulla nuova differenziata del centro storico: www.sistemaambientelucca.it

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.