Cosimo I de’ Medici e la Versilia: convegno in Sant’Agostino

PIETRASANTA - Un personaggio che ha lasciato il segno sulla tutta la Toscana, Versilia compresa. E' Cosimo I de' Medici, gigante della storia italiana, del quale ricorre quest'anno il 500esimo anniversario dalla nascita.

-

Il segno tangibile più evidente che resta sul territorio versiliese del governo della dinastia fiorentina è senz’altro Palazzo Mediceo, la nobile dimora fatta edificare nel 1561 da Cosimo a presidio di una terra strategica, tra marmo e mare, avamposto di confine con la Repubblica di Lucca, che dominava invece su Viareggio.

Nell’ambito delle celebrazioni “Le vie dei Medici” che coinvolgono tutta la Toscana, si terrà sabato 16 novembre in Sant’Agostino a Pietrasanta un’intera giornata di studi sulla figura di Cosimo e sul legame con la Versilia, promosso da Italia Nostra, con esperti che illustreranno l’evoluzione della nostra terra a partire dagli anni del dominio mediceo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.