Gesam Le Mura corsara anche a Battipaglia; e sono tre su tre !

BASKET A1 DONNE - Trasferta, dolce trasferta per il Basket Le Mura Lucca che si impone 77-64 al PalaZauli di Battipaglia sulla Givova e compie un ulteriore passo in avanti nel processo di crescita.

-

 

Contro un team determinato a cancellare in tutti i modi lo zero alla voce vittorie, Gesam ha preso il controllo della partita al rientro dall’intervallo lungo, mantenendo nella seconda metà di gara il proprio vantaggio intorno alla doppia cifra e controllando le fiammate portate dal tandem statunitense Jarosz-Houser, migliori realizzatrici per la squadra di coach Orlando rispettivamente con 16 e 19 punti. I fattori della vittoria di capitan Ravelli sono evidenziati, oltre che dal contributo fornito dalla singole giocatrici, dai 56, dei quali 17 offensivi, rimbalzi presi contro i 30 di Battipaglia e dalla capacità di gestire senza patemi, altro step metabolizzato da un gruppo giovane, i momenti caldi della contesa. Oltre alle tre giocatrici in doppia cifra, Ravelli, Jakubcova e Jeffery (14 punti per lei, 9 dei quali sul finire del secondo periodo), da sottolineare la prova di sostanza e le combinazioni fornite da Pastrello e Madera, con il centro livornese che ha giocato un brutto scherzo a Orlando, ct di quell’Under 20 salita sul trono di Europa lo scorso agosto. Centellinato l’utilizzo, sempre in casa biancorossa, di Orsili, ancora alle prese con un fastidio legato ad una fascite plantare. Una vittoria davvero importante, la terza su tre in trasferta, miglior viatico per il Basket Le Mura di arrivare al match interno di settimana prossima contro la Geas Sesto S. Giovanni, appaiata in classifica con sei punti, non poteva esserci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.