Halloween al Borgo, con i Krampus, Lucida Mansi e … l’ira di Lucifero

BORGO A MOZZANO - Il tempo incerto e a volte anche una lieve pioggerella non ha fermato l’Halloween Celebration di Borgo a Mozzano giunto quest'anno alla XXVI edizione.  A distanza di 6 anni sono ritornati i Krampus  che con il loro aspetto inquietante hanno senza dubbio centrato il tema della serata Borghigiana; gli straordinari diavoli sono arrivati da Trento.

-

Dalle 20 in poi le vie della cittadina, animate da tante band musicali e non solo, si sono riempite registrando  un successo forse inatteso visto le condizioni meteo.

Halloween  per Borgo a Mozzano rappresenta un’opportunità per le attività del centro e per le associazioni locali, ma anche per la comunità in quanto i proventi della manifestazione organizzata dal Comune vengono poi utilizzati per realizzare eventi in tutto il territorio per cui l’evento è senza dubbio un’ottima opportunità.

Tra le attrazioni più  apprezzate il passaggio del terrore  e poi . . . la bella Lucida Mansi, Laura Mugnaini, con il suo Lucifero, David Gennai, che quest’anno, dopo 6 anni hanno annunciato il loro ultimo Halloween in questa veste.

Come sempre la rappresentazione si è conclusa al Ponte del diavolo con la spettacolare ira di Lucifero.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.