Il benvenuto ai nuovi allievi IMT

LUCCA - L’intera comunità scientifica della Scuola Alti Studi IMT si è riunita nel campus di San Francesco per accogliere i 32 nuovi allievi che qui perfezioneranno i loro studi seguendo uno dei quattro curricula di dottorato.

-

Il benvenuto è stato dato all’interno della Cappella Guinigi, dove fino a martedì si terrà anche il quarto Simposio della Ricerca, un’importante occasione di confronto per i docenti e i ricercatori della Scuola e un’opportunità per i nuovi studenti, che potranno avere una prima visione d’insieme sugli obiettivi e sui traguardi raggiunti nei diversi ambiti di ricerca. 

In apertura di cerimonia i saluti del sindaco Alessandro Tambellini e del direttore amministrativo della scuola Alessia Macchia a cui è seguito il benvenuto da parte del direttore Pietro Pietrini con una sua presentazione della scuola. La mattinata è proseguita con i professori Massimo Riccaboni, Mirco Tribastone, Emanuele Pellegrini ed Emiliano Ricciardi che si si sono alternati nell’illustrare l’offerta didattica, suddivisa in quattro percorsi: Economia, networks e business analytics; Computer science e ingegneria dei sistemi; Analisi e gestione dei beni culturali; Neuroscienze cognitive e sociali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.