Incidente sull’Aurelia, carabiniere e vigili urbani in prognosi riservata

VIAREGGIO - Sono ricoverati in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, i due agenti della polizia municipale e il carabiniere travolti lunedi mattina da una Bmw sulla Variante Aurelia tra Torre del Lago e Viareggio.

-

Sono ricoverati in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, i due agenti della polizia municipale e il carabiniere travolti lunedi mattina da una Bmw sulla Variante Aurelia tra Torre del Lago e Viareggio. Le condizioni più critiche rimangono quelle della 54enne Sonia Pisanu, l’agente della Polizia Municipale, che era stata trasportata al Cisanello con l’elisoccorso Pegaso dove è ricoverata per trauma cranico nel reparto di rianimazione. Nel nosocomio pisano si trova anche Eleonora Pellegrini, in prognosi riservata, sempre per trauma cranico nel reparto di neurochirurgia. Trauma facciale invece per l’altro vigile urbano, Gianluca Gambini, ricoverato all’ospedale Versilia.

Nel frattempo proseguono le indagini da parte della polizia stradale intervenuta per i rilievi. Le forze dell’ordine rimaste gravemente ferite al momento dell’incidente stavano eseguendo un sopralluogo lungo l’arteria per rimuovere un carrello perso da un mezzo pesante in transito . La Bmw condotta da un 25enne ha tamponato la vettura della Polizia Municipale, e ha travolto il carabiniere e i due vigili. Il conducente dell’auto, risultato negativo all’alcoltest – si attendono gli esiti degli esami del sangue – è stato denunciato per lesioni gravissime.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.