Lanfri mai così in alto; ha scalato i 7.246 metri dello Hiunchuli

LUCCA - L'atleta paralimpico Andrea Lanfri, affiancato dalla guida alpina Alberto Montanari, ha completato in Nepal, la scalata alla Punta Hiunchuli, alta 7.246 metri.

-

Lanfri non ha nascosto la difficoltà dell’impresa, legata soprattutto alle condizioni climatiche e alle basse temperature. Questo comunque era il test di prova per decidere se tentare la scalata all’Everest, programmata nel 2020 e l’esito è stato positivo. Le protesi hanno risposto alla perfezione, nonostante le grandi sollecitazioni. “Adesso l’ostacolo più grande è quello economico – ha detto Lanfri – ed ho bisogno del sostegno dei miei partner e di tutti quelli che vorranno contribuire”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.