Lodi corsaro (3-1) in rimonta a Forte dei Marmi; e la capolista se ne va…

HOCKEY A1 - Grandi emozioni anche nel mercoledì dei posticipi in un campionato sempre più dell'Amatori Wasken Lodi che vince in rimonta sulla pista del Forte dei Marmi. Con quattro turni d'anticipo si assicura il primo biglietto per la Final Eight di Coppa Italia, avendo ben 13 punti dei 12 necessari sull'ottava classificata.

-

 

Una grande prova di forza per la squadra di Nuno Resend, sempre più prima con ben otto lunghezze sugli immediati inseguitori, soprattutto attore protagonista in un complicato secondo tempo, sotto di un gol dopo i primi 25 minuti (rete di Ambrosio) ma soprattutto con sei minuti di penalità, cumulati da un rosso ed un blu. Nonostante questo, è riuscita a ribaltare il risultato in un manciata di secondi all’inizio della ripresa, ha difeso in maniera egregia sei giri di orologio in inferiorità numerica e poi ha messo in ghiaccio la gara con un preziosismo del neo arrivato Pinto. Marcatori: 1t: 16’28” Ambrosio (F) – 2t: 5’16” Gavioli (tir.dir) (L), 5’25” Compagno (L), 20’37” Pinto (L).

Sabato prossimo (ore 20,45) nella 11a giornata il Forte dei Marmi giocherà a Breganze; il CGC Viareggio sarà di scena a Scandiano.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.