Lucchese scossa dal dramma-Cruciani; capitan Benassi suona la carica

CALCIO D - Doppia seduta di allenamento per la Lucchese che in un clima quasi irreale prosegue la preparazione in vista della gara interna di domenica prossima (ore 14,30) al Porta Elisa contro la lanciatissima Fezzanese.

-

Il clima irreale è naturalmente dovuto al dramma familiare di Michel Cruciani volato in Bulgaria per la morte della piccola Victoria, la figlia di 5 anni e mezzo del centrocampista rossonero.. A nome di tutti ha parlato in queste ore il capitano Maikol Benassi che ha ribadito quanto la vicenda abbia scosso tutto l’ambiente della Lucchese. Naturalmente bisogna guardare avanti che significa concentrarsi sulla partita di domenica prossima. La Fezzanese, compagine della provincia di La Spezia, è compagine tosta e solida che veleggia nelle alte sfere della classifica. Da giovedì Cruciani sarà a disposizione mentre Monaco dovrà fare sicuramente a meno del difensore Ligorio ospite giovedì sera a “Curva Ovest”: al suo posto Visibelli. Ancora in forte dubbio Falomi tanto che non va esclusa la conferma di Vignali “falso nueve” (doppietta contro il Seravezza) sorretto da Nannelli e Remorini. Da annotare infine che il D.S. Daniele Deoma è stato squalificato fino al prossimo 11 dicembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.