Stadio dei Pini: affidato l’incarico, ecco gli scenari

VIAREGGIO - E' stato nominato dall'amminstrazione Del Ghingaro l'esperto che avrà il compito di effettuare un accurato sopralluogo tecnico per definire l’intervento di messa in sicurezza e il successivo consolidamento dello Stadio dei Pini di Viareggio, chiuso all'attività sportiva da oltre 18 mesi per gravi carenze in materia di sicurezza.

- 1

Ad occuparsese sarà il professor Mauro Sassu del Dipartimento di ingegneria civile e ambientale dell’Università di Pisa che dovrà incrociare tutta una serie di dati per consentire poi la messa a punto di un progetto di lavoro. Impossibile al momento indicare la data di inizio dei lavori o l’entità dell’intervento. “Stiamo tutti lavorando senza sosta per cercare di ridurre i tempi” – ha detto il sindaco Giorgio Del Ghingaro

Inaugurato nel luglio del 1959, lo stadio dei Pini di Viareggio è intitolato a Torquato Bresciani, presidente e co-fondatore del CGC,

 

Commenti

1


  1. È UNO stadio che va demolito e rifatto nuovo costa meno a livello economico .magari vedere se si può salvare la tribuna coperta ma poi fare uno stadio.a passo con i tempi tuo coperto e,via la pista di atletica quella si può fare allo stadio di torre del lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.