“Un segnale che andava dato”, i commercianti d’accordo con l’esclusione dalle luci natalizie

LUCCA - Ovvio che la decisione di tenere spento il Fillungo è un grosso sacrificio, soprattutto per quei commercianti che hanno sempre contribuito, ma l'opinione comune è che il segnale andasse dato.

-

Per troppo tempo infatti, l’idea diffusa è stata quella per cui le luci, in Fillungo, sarebbero state comunque messe, sia che i negozi aderissero sia che non lo facessero. E la speranza è che questo scossone sia di sprone per i prossimi anni.

Infine, l’assessore Mercanti ha chiarito la posizione di Lucca Crea nella questione, affermando che gli utili della società, essendo al 100% partecipata dal Comune, sono di fatto nelle casse comunali, per cui il contributo di 60 mila euro versato dal Comune, in qualche modo, è come se venisse pagato anche da Lucca Crea.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.