Una grande Italia travolge Tahiti; Gori superstar fa subito pokerissimo

BEACH SOCCER - Debutto per la Nazionale italiana di beach soccer ai mondiali di Asuncion in Paraguay. Primo ostacolo da superare è Tahiti che, al di là del nome esotico, è forse lo scoglio più rilevante di un girone che comprende anche Uruguay e Messico.

-

Al Los Pynandi Stadium l”Italia parte con questo quintetto: Del Mestre, Gentilin, Chiavaro, Ramacciotti, Gori, questi ultimi due viareggini-doc e punti di forza della’Italia. E Gabriele Gori, recentemente secondo classificato al Pallone d’Oro è il mattatore della serata con ben 5 reti. Finisce 12 a 4 per gli azzurri che hanno disputato davvero una bellissima gara. Sabato la seconda partita del girone vedrà l’Italia affrontare l’Uruguay alle 23.25. La squadra del Ct Emiliano Del Duca giocherà con il Messico l’ultima gara della prima fase (lunedì 25 alle 20.15). In caso di passaggio del turno, i Quarti di Finale si disputeranno il 28, le Semifinali il 30 novembre e le Finali il 1° dicembre.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.