1979-2019: 40 anni del Parco Migliarino S.Rossore Massaciuccoli

PISA - Il 13 dicembre è una data importante per il parco Migliarino-S.Rossore-Massaciuccoli che celebra i quarant’anni dalla sua istituzione voluta dalla Regione Toscana nel lontano 1979. Il parco nacque in mezzo a mille battaghlie, proprio per proteggere e preservare il suo incomparabile patrimonio floro-faunistico e cultuirale.

-

Ha una supoerfice di circa 24 mila ettarti tra zone umide, dune e verde ed è compreso tra la macchia lucchese di Viareggio e la tenuta di Tombolo. Al suo interno il lago e il padule Massaciuccoli caro al maestro Giacomo Puccini per la sua passione della caccia, la tenute di S.Rossore, Migliarino e Coltano . A distanza di 40 anni , proprio in quella stessa data, il 13 dicembre, il Parco Regionale che si estende fino all’area protetta delle Secche della Meloria, ha deciso di celebrare questo importante anniversario con una serie di iniziative in tre giorni di eventi . Rispetto alla sua nascita oggi il parco è molto cambiato spiega il presdietne Giovanni Maffei Cardellini. L’obiettivo, aggiunge, è quello di rendere più forte il territorio a causa dei cambiamenti climatici e, al tempo stesso far crescere una comunità di cittadini che fruisca la natura del parco rispettandola. Domenica la direzione dell’Ente ha organizzato il convegno per celebrarne la storia e riflettere sui progetti strategici per il fututo, mentre durante il fine settimana sono state organizzate vistite guidate gratuite in tutte le tenuite del parco. Sempre domenica interverrà l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni, a seguire il presdiente della regione Rossi e alle 15 al teatro Puccini il convegno dal titolo “I tesori del Parco”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.