Al Ciocchetto rombano i motori; Andreucci vuole il poker di successi

MOTORI - E' in pieno svolgimento il 28esimo rally del Ciocchetto - memorial Maurizio Perissinot. 55 gli equipaggi che hanno preso il via venerdì pomeriggio e che si contenderanno lo scettro lasciato vacante da Umberto Scandola vincitore nel 2018.

-

Grande attrazione della corsa, che si disputa sotto la pioggia, Paolo Andreucci e Anna Andreussi la coppia d’oro, in assoluto la più vincente del rallismo italiano. Ma non mancano gli avversari in grado di impensierirli in quella che per Ucci è la caccia al quarto successo sulle strade del rally prenatalizio che ha già vinto nel 1997, 1999 e 2016. In totale sono 14 le prove speciali da affrontare suddivise in due tappe. Arrivo al Ciocco sabato alle 17.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.