Arrestato per droga e sorpreso di nuovo a spacciare

VIAREGGIO - Era stato già arrestato la scorsa estate per spaccio di droga ed è stato ritrovato dai carabinieri lunedì sera nella Pineta di ponente ancora "in affari". E' finito così di nuovo in manette un ragazzo di 20 anni di origini marocchine, inseguito e perquisito dai militari della stazione di Lido di Camaiore durante i controlli anti-droga.

-

E’ stato trovato in possesso di numerose dosi di cocaina, per circa  30 grammi , oltre a 30 grammi di hashish e 800 euro in banconote. Una volta portato in caserma, i carabinieri hanno appreso che nei confronti del giovane pusher  pendeva già un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Lucca per il reato di spaccio ed eseguita contestualmente all’arresto in flagranza della scorsa estate.

Adesso si trova in carcere a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.